Cipolline Borettane e peperoni con salsa all’acciuga | Freddi

cipolline-borettane-e-peperoni-con-salsa-all’acciuga-|-freddi

Le “Cipolline Borettane e peperoni con salsa all’acciuga” sono un contorno dal profumo intenso e dal gusto deciso, perfetto per accompagnare secondi piatti di carne e di pesce. La dolcezza della Cipollina Borettana dell’Emilia è infatti esaltata dal connubio con i peperoni e dal contrasto con i sapori forti della salsa, a base di acciughe, aglio e prezzemolo. Vediamo subito la ricetta.

Procedimento

Lavate i peperoni e tagliateli a pezzetti. Pulite le Cipolline Borettane dell’Emilia, dopodiché sbollentatele per 5 minuti in acqua bollente: questo procedimento servirà ad ammorbidirle. Fate scaldare per bene una piastra o una griglia e cuocete le verdure, facendole arrostire per bene fino a renderle dorate.

Nel frattempo preparate il condimento: in un frullatore mettete le foglie di prezzemolo, i filetti d’acciuga, uno spicchio d’aglio, olio extravergine d’oliva e pepe, e frullate fino a formare un’emulsione; aggiungete sale solo se necessario.

Condite le Cipolline Borettane e i peperoni con la salsina all’acciuga e prezzemolo. Servite subito ben caldo.

A cura di Daniela Tornato, blogger di Smile, Beauty and More

L’articolo Cipolline Borettane e peperoni con salsa all’acciuga proviene da Freddi.